Adieu Italia: l’ex premier Letta si dimette e vola a Parigi, da settembre al suo posto Brignone

in Politica


img_4Enrico Letta lascia il posto alla Camera a Beatrice Brignone che da settembre entrerà in Parlamento. “Dò le dimissioni da Parlamento, ma non dalla politica, perché dalla politica non ci si dimette”. Con queste parole l’ex premier aveva annunciato ieri sera le proprie dimissioni in tv, spiegando che andrà a lavorare a Parigi con la scuola di Affari Internazionali e Scienze Politiche. “Mi sono fatto un’idea – ha spiegato Letta – che chi si occupa di politica oggi abbia anche un mestiere. La mia non è una resa, faccio un passo di lato perché credo che oggi non abbiamo ascoltato il messaggio molto forte che è venuto dai cittadini, che hanno detto basta con politica fatta da gente che non fa altro, non ha un mestiere. Ma per me é un rilancio, non starò zitto, dirò la mia“. Bisogna “occuparsi delle cose da fare non delle poltrone da occupare”, ha concluso.

Accetta l'utilizzo dei cookie per l'utilizzo di questo sito. Informazioni

La miglior esperienza di navigazione si ottiene con i cookie attivati. Cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione si considerano come accettati.

Accetta