Agenda del Parlamento – La settimana dal 4 all’11 aprile

in Parlamento, Varie


CameraAula

Inizia oggi pomeriggio a Montecitorio la discussione sulle linee generali delle mozioni di Pierpaolo Vargiu (Scelta Civica), Vittora D’Incecco (Pd) e Paola Binetti (Ap) volte a riconoscere la fibrosi polmonare idiopatica come malattia rara e a garantire una più efficace e omogenea assistenza sanitaria. In Senato i lavori dell’Assemblea riprendono domani con l’informativa del ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, sulla morte in Egitto del ricercatore italiano Giulio Regeni. A seguire la seduta prosegue con la discussione del disegno di legge di conversione del decreto legge sulla riforma delle Banche di credito cooperativo, relatore Claudio Moscardelli (Pd), su cui il governo potrebbe porre la fiducia.

Commissioni

Alla Camera martedì 5 le commissioni Bilancio, Ambiente e Affari sociali esaminano in sede consultiva lo schema di decreto legislativo in materia di appalti. Le commissioni Finanze, Cultura, Attività produttive e Affari sociali invece esaminano in sede consultiva il disegno di legge delegazione europea. Sempre in commissione Affari sociali prosegue la discussione della risoluzione di Silvia Giordano (M5S) in materia di trasparenza degli accordi stipulati dall’AIFA con le case farmaceutiche, mentre la commissione Antimafia ascolta il direttore dell’Agenzia delle DoganeGiuseppe Peleggi. Mercoledì 6 la commissione Finanze prosegue la discussione della risoluzione di Alessandro Pagano (Ap) sugli impianti fotovoltaici e la commissione Ambiente lavora in sede consultiva allo schema di dlgs in materia di appalti. Giovedì 7 sono in programma i question time di competenza del Mef in commissione Finanze, del ministro dello Sviluppo economico in commissione Attività produttive e della ministro della Salute in commissione Affari sociali.

A palazzo Madama i lavori in commissione riprendono martedì 5 aprile con la Bilancio impegnata in sede consultiva sulla legge europea, il disegno di legge sulle aree protette, il ddl concorrenza e il ddl sul lavoro autonomo, relatore Maurizio Sacconi (Ap). La commissione Lavori pubblici lavora al decreto legislativo sugli appalti, mentre la commissione Industria esamina in sede referente il ddl concorrenza, relatori Luigi Marino (Ap) e Salvatore Tomaselli (Pd). Mercoledì 6 la commissione Lavori pubblici lavora al dlgs sugli appalti, relatore Stefano Esposito (Pd), mentre la Politiche Ue è impegnata in sede referente sulla legge europea 2015. In giornata la commissione Industria potrebbe concludere i lavori sul ddl concorrenza, il testo è atteso in Aula. Quanto alla commissione Ambiente, il gruppo di lavoro è impegnato sull’atto di governo in merito alla restrizione di sostanze pericolose nelle AEE, le apparecchiature elettriche ed elettroniche. 

Accetta l'utilizzo dei cookie per l'utilizzo di questo sito. Informazioni

La miglior esperienza di navigazione si ottiene con i cookie attivati. Cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione si considerano come accettati.

Accetta