Pd, Festival nazionale dell’ambiente da domani a Torino. Braga: referendum importante per politiche green

in Approfondimenti


Il futuro è green. E’ questo il motto della festa nazionale dell’ambiente promossa dal Partito democratico, una tre giorni che avrà inizio domani e si concluderà il 10 settembre a Torino. La kermesse dedicata alle riforme verdi si aprirà giovedì 8 settembre con il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e la responsabile del settore del Pd, la deputata Chiara Braga. L’evento prevede poi, a seguire, un dibattito col ministro della Giustizia Andrea Orlando e la sottosegretaria all’Ambiente, Silvia Velo.

Venerdì 9 sarà dedicato a una serie di incontri sull’enogastromia e la lotta allo spreco, e sulla “macroregione Alpina“.

L’ultimo giorno, sabato 10, si parlerà di cura del territorio, ecogiustizia e di economia circolare in Europa e in Italia. A quest’ultimo dibattito parteciperanno tra gli altri il senatore e capogruppo Pd in commissione Ambiente di palazzo Madama Stefano Vaccari, gli europarlamentare Mercedes Bresso e Daniele Viotti. Saranno presenti inoltre sul fronte politico i dem Ermete Realacci(presidente commissione Ambiente di Montecitorio), Stella Bianchi, Alessandro Bratti (presidente commissione Ecomafie) e Silvia Fregolent (vice presidente gruppo Pd alla Camera); sul fronte dei soggetti interessati alle tematiche ambientali, il presidente Assoarpa Luca Marchesi, il direttore di Legambiente Stefano Ciafani e il direttore della struttura di missione Italia Sicura, Mauro Grassi.

“Occorre continuare con convinzione su questa strada“, scrive in un post su Unità.tv Chiara Braga. “Ecco perché è importante sostenere con forza le riforme promosse dal nostro governo: la vittoria del referendum costituzionale d’autunno è una sfida decisiva non solo per il Partito Democratico ma è un’opportunità storica per uno scatto di rinnovamento per l’Italia intera, anche nel campo delle politiche ambientali“.

Accetta l'utilizzo dei cookie per l'utilizzo di questo sito. Informazioni

La miglior esperienza di navigazione si ottiene con i cookie attivati. Cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione si considerano come accettati.

Accetta