Terminata la pausa estiva, le Camere tornano a riunirsi. I temi all’ordine del giorno

in Parlamento


È prevista per il 12 settembre, al rientro dalla pausa estiva, la prima seduta delle Assemblee dei due rami del Parlamento. All’ordine del giorno della della Camera ci sarà la discussione di alcune mozioni sull’applicazione della direttiva Bolkenstein e della relazione del deputato Davide Baruffi (Pd) sul fenomeno della contraffazione sul web, approvata dalla commissione parlamentare di inchiesta sui fenomeni della contraffazione, della pirateria in campo commerciale e del commercio abusivo.

Per quanto riguarda le commissioni, da segnalare la seduta della Affari costituzionali, che mercoledì 6 si riunirà in sede referente per esaminare le modifiche alla legge elettorale, con il prosieguo previsto per il giorno successivo. Convocata mercoledì anche la Affari sociali: alle 14 è in programma una serie di interrogazioni, tra cui quella di Edoardo Fanucci (PD) sulla revisione delle Linee guida delle attività sanitarie riguardanti la medicina trasfusionale in campo veterinario.

La Agricoltura sarà invece alle prese con l’esame di alcune interrogazioni, come quella di Adriano Zaccagnini (SI) sulle misure a tutela dell’olio italiano di frantoio e per assicurarne la tracciabilità; quella di Filippo Gallinella (M5S) sull’ammodernamento organizzativo e gestionale del sistema degli allevatori italiano; infine, quella di Nicodemo Oliverio (PD) sulla tutela e la salvaguardia del settore olivicolo-oleario e della produzione agricola in Calabria.

La commissione omologa di Palazzo Madama è convocata per mercoledì 13, per proseguire l’esame, in sede referente, dei ddl su ristorazione collettiva (S. 2037), inserimento in agricoltura di soggetti autistici (S. 2306), enoturismo (S. 2616), produzioni biologiche (S. 2811 e S. 523); all’ordine del giorno anche l’esame degli affari assegnati in materia di apicoltura amatoriale (Atto n. 1014), nuove tecnologie in agricoltura (n. 591), regolare attività di pesca in acqua dolce in Italia (n. 683) e di controlli nel settore della pesca (n. 963). Quanto all’ordine del giorno dell’Aula del Senato, questo sarà stabilito dalla capigruppo convocata martedì 12 settembre alle 15,30: a seguire, alle 17, il presidente Pietro Grasso ne comunicherà gli esiti all’Assemblea.

Accetta l'utilizzo dei cookie per l'utilizzo di questo sito. Informazioni

La miglior esperienza di navigazione si ottiene con i cookie attivati. Cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione si considerano come accettati.

Accetta