Agenda del Parlamento – La settimana dal 17 al 21 Aprile 2017

in Parlamento


Camera_aula

Questa settimana entrambe le commissioni Bilancio di Camera e Senato avvieranno l’esame del Documento di economia e finanza 2017 (Doc. LVII, n. 5 e Allegati), insieme a tutti gli altri gruppi di lavoro. Il DEF sarà inoltre oggetto delle audizioni del ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan (domani alle 14), del presidente dell’Ufficio parlamentare di bilancio, Giuseppe Pisauro (sempre domani alle 21), e di  rappresentanti della Banca d’Italia (alle 15) e della Corte dei conti (alle 20).

Nella giornata di oggi, l’Aula della Camera esaminerà il testo unificato (C. 3674) delle proposte di legge in tema di sviluppo e competitività della produzione agricola e agroalimentare con metodo biologico, approvato in prima lettura dalla commissione di merito. La normativa ha tra le sue finalità la salvaguardia, la promozione e lo sviluppo della produzione biologica, e prevede l’istituzione, presso il ministero della Salute, di un Comitato consultivo per l’agricoltura biologica, che avrà tra le altre funzioni quella di agevolazione lo sviluppo del comparto promuovendo politiche efficienti per l’innovazione e la competitività del settore.

Sempre oggi e sempre in Assemblea, la Camera affronta la discussione sulle linee generali della mozione di Giulio Marcon (Lega) (n. 1-01589) sull’inserimento del cosiddetto Fiscal compact nei Trattati europei, e sulle politiche economiche e di bilancio dell’Unione europea.

Nelle giornate di mercoledì e giovedì, l’Aula di Montecitorio affronterà la discussione della proposta di legge (in prima lettura) sulle misure per la prevenzione della radicalizzazione e dell’estremismo jihadista (C. 3558), molto rilevante visti i recenti attacchi in Europa. Il testo della proposta prevede misure come la formazione specialistica delle forze di Polizia per captare e interpretare i segnali di radicalizzazione dell’estremismo jihadista, e l’istituzione, presso il ministero dell’Interno, del Sistema informativo sui fenomeni di radicalismo jihadista. 

In tema di immigrazione, venerdì 21 Aprile l’Assemblea della Camera analizzerà la mozione firmata da Giuseppe Brescia (M5S), con altri colleghi di partito, che impegna il governo a dismettere i centri hotspot per l’accoglienza dei migranti.

Da segnalare anche l’esame, da parte della commissione Affari costituzionali di Montecitorio, delle proposte di legge sulle modifiche alla legge elettorale. 

L’Assemblea del Senato si occuperà oggi del disegno di legge di conversione del decreto sull’abolizione dei voucher e di modifica delle disposizioni sulla responsabilità solidale in materia di appalti (n. 25 del 17 marzo 2017). Il provvedimento, che si trova al suo secondo passaggio parlamentare e che dovrbbe essere approvato senza modifiche, stabilisce anche che i buoni per prestazioni di lavoro accessorio già richiesti possano essere utilizzati fino al 31 dicembre 2017. Dovrebbe finalmente riprendere domani, 19 aprile, sempre in Aula a palazzo Madama, l’esame del disegno di legge sulla concorrenza (in seconda lettura, presentato dal governo l’8 ottobre del 2015).

Quanto alle audizioni, oltre a quelle già segnalate in materia di DEF, sarà ascoltato dalla commissione Ambiente della Camera il ministro Gian Luca Galletti nell’ambito dell’esame dello schema di decreto legislativo sull’attuazione della direttiva 2014/52/UE (che modifica la direttiva 2011/92/UE) sulla valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati.

Accetta l'utilizzo dei cookie per l'utilizzo di questo sito. Informazioni

La miglior esperienza di navigazione si ottiene con i cookie attivati. Cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione si considerano come accettati.

Accetta