Assemblea Onu, Obama ottimista nella lotta all’Isis. Renzi: pronti a offrire il sostegno dell’Italia

in Governo, Politica


matteo_renziSono ottimista. In Iraq e Siria l’Isis è circondato da forze che vogliono distruggerlo e abbiamo visto che può essere sconfitto sul campo di battaglia“. Ne è convinto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama che oggi è intervenuto al summit sul terrorismo dell’Onu. Secondo il leader americano, per sconfiggere definitivamente il califfato in Siria “serve un nuovo leader”. Pieno supporto nell’azione anti-terrorismo da parte del nostro Paese è stato assicurato a Obama dal premier Matteo Renzi: “Siamo di fronte alla più grande coalizione mai vista. Serve grande responsabilità e l’Italia è intenzionata a dare un sostegno risoluto“, ha detto il primo ministro a margine dell’incontro. “Non solo Siria, non solo Iraq. Ma anche Africa e in particolare, per quel che interessa l’Italia, Libia”, ha segnalato Renzi durante il summit. Il presidente del Consiglio, di ritorno a Roma, interverrà domani in Aula alla Camera per rispondere al question time.

Accetta l'utilizzo dei cookie per l'utilizzo di questo sito. Informazioni

La miglior esperienza di navigazione si ottiene con i cookie attivati. Cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione si considerano come accettati.

Accetta