Cdm: via libera a decreto fiscale collegato a manovra 2018. Rinviata delibera golden power su Tim-Vivendi

in Governo


Via libera dal Consiglio dei ministri al decreto legge in materia fiscale che recupera le risorse a copertura alla legge di bilancio 2018 – prevista nella riunione di lunedì 16 ottobre – e che domani è atteso sulla Gazzetta ufficiale. Sarà poi trasmesso al Parlamento, con ogni probabilità sarà la Camera ad occuparsene in prima lettura in quanto l’iter della manovra quest’anno inizierà dal Senato, gravato anche dalla riforma elettorale.

Nel provvedimento tra l’altro la neutralizzazione dell’aumento Iva, l’estensione della definizione agevolata dei carichi fiscali e contributivi e dello split payment a tutte le società controllate dalla PA, norme su Alitalia, FS e PMI e grandi imprese in crisi, disposizioni anti-scorrerie, revisione della disciplina della Golden Power.

Infine è stata rinviata a lunedì la delibera sull’intervento del governo nell’ambito della vicenda Tim-Vivendi.

Accetta l'utilizzo dei cookie per l'utilizzo di questo sito. Informazioni

La miglior esperienza di navigazione si ottiene con i cookie attivati. Cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione si considerano come accettati.

Accetta