Cdm, via libera a fatturazione elettronica. Renzi: Pd su caso Azzolini ha agito in buona fede

in Varie


 

cdm Il Consiglio dei ministri che si è riunito oggi – probabilmente per l’ultima volta prima della pausa estiva – prosegue nell’attuazione della delega fiscale approvando i decreti legislativi sulla fatturazione elettronica e la certezza del diritto nei rapporti tra fisco e contribuenti. Disco verde anche al ddl antiterrorismo (che sarà trasmesso al Parlamento), al decreto legislativo sulle controversie dei consumatori (che sarà pubblicato sulla Gazzetta ufficiale), e al documento triennale di programmazione e di indirizzo della politica di cooperazione allo sviluppo 2015-2017. La legge cosiddetta “la buona scuola” comincia a dare i suoi primi frutti: nel corso del Consiglio di oggi l’esecutivo ha autorizzato il ministero dell’Istruzione ad assumere, per l’anno accademico 2014/2015, a tempo indeterminato, 167 docenti di I fascia e II fascia nelle Istituzioni di alta formazione artistica e musicale. Sul fronte delle nomine, Sergio Gasparrini è stato confermato nel ruolo di presidente dell’Aran (Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni), il prefetto Riccardo Paolo Carmelo Antonio Carpino assumerà l’incarico di commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso. Come di consueto, il ministro per  i rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi ha informato il governo che il tasso di attuazione delle riforme è del 66,2% e che lo stock di provvedimenti Monti – Letta si è ridotto a 272. Nel corso della conferenza stampa, il premier Matteo Renzi ha confermato la forza del Pd in Senato per andare avanti sulle riforme e ha cercato di chiudere le polemiche sulla decisione di non autorizzare l’arresto del senatore Antonio Azzollini (Ap): “Il Partito democratico sulla vicenda ha agito in buonafede” e le Camere non sono “passacarte della procura di Trani“.

Accetta l'utilizzo dei cookie per l'utilizzo di questo sito. Informazioni

La miglior esperienza di navigazione si ottiene con i cookie attivati. Cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione si considerano come accettati.

Accetta