Istat: a febbraio tasso disoccupazione cresce e torna al 12,7%

in Varie


IstatDopo la crescita del mese di dicembre e la stabilità di gennaio, a febbraio 2015 gli occupati sono diminuiti dello 0,2% (-44 mila). Lo ha reso noto oggi l’Istat che ha diffuso i dati sul lavoro del secondo mese dell’anno. Unica nota positiva la crescita dell’occupazione rispetto a febbraio 2014 con +93mila occupati (+0,4%). Rispetto a gennaio 2015 l’Istat ha contato 23mila disoccupati in più e il tasso è tornato al 12,7% di dicembre (+0,1%). Anche su base annua dati poco confortanti: il numero dei disoccupati è cresciuto del 2,1% (+67mila). Leggero aumento degli inattivi tra i 15 e i 64 anni cresciuti nell’ultimo mese dello 0,1%, mentre sono risultati in calo su base annua: -204mila unità, in discesa dell’1,4%.

Accetta l'utilizzo dei cookie per l'utilizzo di questo sito. Informazioni

La miglior esperienza di navigazione si ottiene con i cookie attivati. Cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione si considerano come accettati.

Accetta