Pil, nessuna crescita per l’Italia

in Economia


soldi-pilCrescita zero per il Pil italiano nel quarto trimestre del 2014 rispetto al trimestre precedente. L’Istat conferma così le stime sul dato congiunturale diffuse a metà febbraio, ma rivede al ribasso la variazione su base annua, al -0,5% dal -0,3% (dati corretti per gli effetti di calendario). I dati definitivi in attesa della ripresina prevista per il primo trimestre 2015, si conferma la chiusura del 2014 a -0,4% per l’economia italiana, incappata nel terzo anno di fila di recessione. Il livello del Pil nel quarto trimestre del 2014 è il più basso dallo stesso trimestre del 1999, ovvero da 15 anni.

Accetta l'utilizzo dei cookie per l'utilizzo di questo sito. Informazioni

La miglior esperienza di navigazione si ottiene con i cookie attivati. Cliccando su "Accetta" o continuando la navigazione si considerano come accettati.

Accetta